Natale da capolista…. non è il titolo di un cinepanettone, ma quello che si è regalata Euromontaggi Porto dopo la netta e convincente vittoria ottenuta stasera ai danni della formazione vicentina del Laserjet Orgiano e che permette di confermare il primo posto in classifica.

Sorpresa in avvio con Marone che schiera Dall’Igna regista, opposta a Conte, Palumbo e Fiorellini bande e centrali Ghirardelli e Guarnieri.
Primo set con le vicentine inizialmente avanti 1 3 ma un muro di Fiorellini riporta il punteggio in parità 4 4.primo allungo grazie ad un ace di Ghirardelli sul 9 5, ma le vicentine rientrano 10 a 9. Altro strappo grazie a Palumbo (premiata al termine dell’ incontro come MVP, 17 per lei) che con un muro ed un attacco vincente porta il punteggio 16 11. Qui Viale allenatore ospite prova a fermare il gioco ma senza risultati apprezzabili. Velocemente si arriva prima 19 15 poi 21 16 e 22 18 con un attacco mani e fuori di Fiorellini (ottima anche la sua prova, 11). Chiude il set il capitano Palumbo 25 19
Secondo set con partenza ancora equilibrata 3 pari ed addirittura 4 6 e poi 5 8. Ci pensano dapprima Conte (12 punti conditi da due aces) a portare il punteggio sul 8 a 8 e poi Fiorellini con un ace a mettere il naso avanti 13 10. Nuovo allungo a suon di aces anche da parte di Guarnieri (che ne mette a segno 4 complessivamente su un totale di 8 punti) sul punteggio di 16 12. Qui allenatore ospite ancora chiama time out ma un ‘Muro fraterno’ mi si passi il termine , di Francesca Dall’ IGNA sulla sorella opposto Anna porta il punteggio sul decisivo 20 12. Chiude il set con un ace (così, tanto per cambiare…) la subentrata Campi.
Terzo set con partenza ancora equilibrata fino al 6 pari , e quando le vicentine sono andate avanti 6 7 Mister Marone ha chiamato un tempo. Provvidenziale perché subito le ragazze della presidente Rossi passano avanti 9 a 7 costringendo allenatore ospite a sua volta ad interrompere il gioco.. Ancora Fiorellini con un attacco mani e fuori per l’ 11 8, poi la accelerazione decisiva fino al 19 12 ,dove il secondo tempo chiamato dagli ospiti sortisce poco effetto. Si arriva a 19 14 ma poi due muri consecutivi di Ghirardelli (7 punti alla fine) portano 22 14, Palumbo segna il ventiquattresimo punto ed un errore al servizio degli ospiti mette la parola fine al parziale ed all’ incontro 25 16
Tra le ospiti buone le prove di Dall’ IGNA Anna 10 e De Paoli 9
Soddisfatto a fine incontro mister Marone ‘Sono contento dell’ inserimento di Dall’ Igna, lei è la squadra stanno prendendo vicendevolmente fiducia, e stasera ha premiato il grosso lavoro che svolgiamo in settimana sui servizi (11 alla fine)’
Alla ripresa Euromontaggi renderà visita alla Libertas Montorio, il cui regista Moschini lo scorso anno era a Porto.
EUROMONTAGGI PORTO
DALL’IGNA 2 OLIOSO GUARNIERI 8 ORIENTE CONTE 12 GHIRARDELLI 7 CAMPI 1 TOMAIUOLO VECCHI MASSARO FIORELLINI 11 PALUMBO 17 MONTAGNANI L1 GUGOLATI L2 ALL MARONE CAMARINI
LASERJET ORGIANO
FIORIN CAPPELLOTTO DE PAOLI 9 OSTUNI 3 DALL’IGNA 10 ZANINI MARCONCINI 5 TRISSINO 3 CAPPAROTTO 3 FINCATO DERUGNA PERIN L2 TOVO L1 ALL VIALE COLPO
PARZIALI 25 19 25 15 25 16
DURATA 22 22 22
LAZOMBA
Condividi l'articolo