Non ci piace vincere facile…questo per sintetizzare è quanto accaduto nell incontro tra Euromontaggi e Marzola Trento. Dopo due set in cui le ragazze di Marone hanno lasciato alle ospiti complessivamente 23 punti , un passaggio a vuoto ha permesso alle ospiti di aggiudicarsi il terzo set. Nel quarto, ancora combattuto, Palumbo(20 stasera) e compagne hanno condotto in porto un risultato più sofferto del previsto.

Formazione con Oriente in regia opposta a Tomaiuolo. Bande Olioso e Palumbo centrali Ghirardelli e Campi. Come detto i primi due set sono senza storia. Rapidamente si conclude il primo addirittura 25 9. Ma nil secondo non è mokto diverso.. 25 14. Punte sul vivo le trentine tirano fuori energie insperate e lottano punto a punto tutto il terZo set approfittando di qualche errore locale di troppo. 22 25.
Quarto set lottato fino al 18 pari ma poi prima un ace di Ghirardelli e poi un attacco di Fiorellini provocano l’allungo decisivo. Un muro di Oriente mette il sigillo 25 21

La zomba

Euromontaggi Marzola 3 1.
25 9. 25 14. 22 25. 25 21
Euromontaggi
DALL IGNA 2. OLIOSO 10. GUARNIERI 9 ORIENTE 6 CONTE 2. GHIRARDELLI 8 CAMPI 6 TOMAIUOLO 5 VECCHI MASSARO FIORELLINI 3 PAMUMBO 20 MONTAGNANI L1 GUGOLATI L2
MARZOLA TRENTO
HUELLER CAPPELLO CECCATO BOSIO 11 DEL DOT 1 PAOLI 4 FERRARI 18 TULLER. TORMEN 4 MCHIELETTO NALMODI CAGOL L.
Condividi l'articolo