Si è svolta in un gremitissimo Palazzetto dello sport di Suzzara la finale provinciale di pallavolo femminile under 18

In campo Pegoriva , vincente regular season e che in mattinata aveva sconfitto un coriaceo Castellucchio 3 1, contro le nostre ragazze NGS Porto Italcasa che in semifinale si era imposta in maniera perentoria al Curtatone Davis 3 0. Dunque prima contro seconda della regular season, come da pronostico, con le padrone di casa favorite.
Ed il pronostico è stato rispettato. Partita combattuta, almeno nei primi due set, con il Porto che dopo avere perso , lottando, il primo set 25 21 nel secondo set si è portato in vantaggio 15 5 . Ma qui le padrone di casa con una serie i pressionante di aces e servizi vincenti (complice un netto calo in ricezione delle ragazze di MERLANTI)rimontavano punto su punto, agganciando a 18 ed aggiudicandosi il parziale a 20
Terzo set in cui la differenza di valori in campo si è notata maggiormente. Le padrone di casa sempre nettamente avanti fino al 22 14 e Merlanti che opera qualche cambio. Serve solo a rendere meno severa la sconfitta. Finisce 25 19.
Onore ad entrambe le formazioni che difenderanno l a nostra provincia alle fasi regionali già dal prossimo 25 marzo. Tra le fila del Porto top scorer Massaro con 12 punti seguita da Razak con 6. Nel Pegoriva migliore in campo Varini con 15, bene anche i centrali Furini, 8 e MAZZALI 12
PEGORIVA
FAGGIN L. FURINI 8 MALAVASI 8 VARINI 15 MAZZALI 12 ZILOCCHI 3 LUPI FRIGNANI PACE BARALDI VISENTINI 7 MARTINELLI
NGS PORTO ITALCASA
RAZAK 6 CAVAZZONI 1 LAVAGNINI , BERTAZZONI , BARBIERI 3 GUGOLATI 5, GIUSTI 3 MASSARO 12 , SEGALOTTO, FENGONI, GIULIANI 1
LAZOMBA
Condividi l'articolo