LINEA SALDATURA PORTO

TESSARI 1 OLIOSO 8 POLTRONIERI 6 BARBIERI ORIENTE 2 MAGHENZANI 4 GHIRARDELLI 5 GUARNIERI 4 MOSCHINI VECCHI GHIO 3 MESSORI GUGOLATI L1 MICHELINIL2
ALL BALDASSARI E SEGALA
NARDI VOLTA MANTOVANA
SQUIZZATO CASALI 1 TOMAIUOLO FIORE 12 BRESSAN MAIOCCHI SANDRINI 1 BENETTI 8 LASSOUED 10 PIONELLI 10 PEDRETTI 10 GUALTIERI DI NUCCI LIBERO
ALL MAGRI E NEGRI
21 25 17 25 19 25
LINEA SALDATURA PORTO esce nettamente sconfitta nel derby contro Nardi Volta Mantovana. Le ragazze della presidente Rossi, scese in campo con Oriente in regia opposta a Poltronieri, con Maghenzani ed Olioso bande e Ghirardelli e Tessari al centro, poco hanno potuto contro la maggiore solidità delle ospiti. Particolarmente in difesa, e non a caso il libero ospite Di Nucci a fine incontro è stata premiata come MVP. Solo il primo set è stato combattuto ma Maghenzani e compagne hanno forzato molto al servizio e sono giunti diversi errori che alla fine hanno portato il parziale alle ospiti. Meno combattuti il secondo ed il terzo set con Linea Saldatura sempre ad inseguire e coach Baldassari che ruotava praticamente tutta la rosa (sana…) a sua disposizione. Nardi volta Mantovana ha dimostrato stasera che la classifica non è casuale e che le ambizioni di puntare al primo posto sono legittime. Molto dipenderà dallo scontro diretto di sabato con la prima in classifica Ipag noventa Vicentina. Quanto alle nostre ragazze conviene mettere in archivio velocemente questo doppio passo falso e pensare alla prossima trasferta ad Arco (TN). C è un terzo posto da onorare ed i playoff ancora da conquistare.
LAZOMBA
Condividi l'articolo