Linea Saldatura Porto si congeda dal proprio pubblico (almeno per quanto riguarda la regular season) con una netta vittoria contro Orotig Peschiera Ponti. Le ragazze della presidente Rossi hanno avuto la meglio sulle ospiti ma contrariamente a quanto il risultato potrebbe indurre a pensare non si è trattato di una passeggiata, specialmente nel set centrale

Partenza con Oriente in regia opposta a Ghio, Maghenzani ed Olioso bande e Ghirardelli e Tessari al centro. Da segnalare il rientro di Irene Michelini nei proprio ruolo di

Libero dopo infortunio al menisco.

Primo parziale che vede Olioso (top scorer, 13) e compagne partire forte, 7 2 ma le ospiti rientrano 7 6. Nuovo progressivo strappo 14 7 prima e poi 18 11, e grazie anche ai muri di Tessari il vantaggio arriva fino alla fine per un finale di 25 19
Secondo set che vede le ragazze di coach Baldassari condurre 8 4 e poi allungare 13 4, con il Mister ospite Morì costretto a chiamare il secondo tempo. Ma siamo nati per soffrire, ed un set che sembrava avviarsi ad una comoda conclusione viene incredibilmente rimesso in gioco, con le ospiti che rinfrancate dalla prestazione di D’Este, Bellamoli e Guiotto rientrano fino a quasi agganciare le nostre ragazze , 21 20 e poi 24 23. Ci pensa Ghio a mettere giù la palla del set è finisce 25 23
Stesso copione o quasi anche nel terzo, dove Maghenzani e Ghirardelli fanno scappare la squadra 9 4, ma si assiste al rientro ospite 13 12 . Sostanziale equilibrio fino al 18 16 ma poi linea Saldatura preme nuovamente sull’ acceleratore e scappa 22 18 fino al 25 20 finale.
Da segnalare a fine partita il premio come MVP assegnato ad Irene Michelini, guarita come si diceva da intervento ed autrice anche di un punto che per un libero non rappresenta esattamente la quotidianità.
“Sono soddisfatto della nostra prestazione ” dichiara a fine incontro il vice allenatore Segala.” Le vittorie non sono mai scontate e questa non fa eccezione. Le ragazze sono state brave a reagire nei momenti di difficoltà e si cominciano a vedere gli effetti del richiamo di preparazione in vista dei prossimi playoff”. Sabato prossimo ultima di campionato in trasferta contro il già retrocesso(quoziente vinte-perse) Torri di Quartesolo. In attesa di conoscere avversaria per i playoff…..
LINEA SALDATURA PORTO OROTIG PESCHIERA PONTI 3 0
25 19 25 23 25 20, DURATA 25 28 25
LINEA SALDATURA PORTO
OLIOSO 13 TESSARI 12 POLTRONIERI 1 BARBIERI ORIENTE 3 MAGHENZANI 10 GHIRARDELLI 10 GUARNIERI MOSCHINI VECCHI GHIO 7 MESSORI MICHELINI 1 L1 GUGOLATI L2
OROTIG PESCHIERA PONTI
D’ESTE 13 TOSONI BELLE’ 8 BAZZARO ZANDONA 1 SANDRI ZIVKOVIC BELLAMOLI 8 GUIOTTO 9 HOXHA COSTANZI 5 GALATI L1 BRUNELLI L2
LAZOMBA
Condividi l'articolo