Prosegue la campagna acquisti di NGS Porto, e prosegue nel segno della ‘linea verde’. Dopo l’arrivo di Asia Fedrizzi, attaccante di posto 4, la società presieduta da Carmen Rossi si assicura per la prossima stagione di serie B1 le prestazioni sportive di Noemi Mulas. Classe 2002, 179 cm nata a Vicomoscano (CR) ma  residente a  Sabbioneta, Noemi è un opposto, ma all’ occorrenza può essere impiegata come banda. Cresciuta nelle file del Joy Volley Casalmaggiore Mulas ha svolto tutta la trafila delle giovanili nella società Casalasca, dalla under 13 fino alla prima divisione, conquistando nella stagione 2018-19 la promozione in serie D.L’anno successivo passa al Viadana in serie C, agli ordini di mister Malavasi, ma la stagione non verrà portata a termine causa Covid 19.”Sono molto felice di venire a giocare a Porto Mantovano”, afferma Noemi, “per me è una grossa soddisfazione partecipare ad un campionato di livello elevato come la b1. Darò il meglio di me per dimostrare di meritare la opportunità che mi viene concessa. Sarà impegnativo per tutti, forse per me un pochino in più dal momento che studio a Cremona e quindi gli orari a causa delle distanze sono molto compressi, ma le difficoltà non mi spaventano anzi mi esaltano. La dirigenza di Ngs Porto (Barbieri e De Conciliis , Ndr) mi ha fatto un’ ottima impressione, persone molto alla mano ed il progetto mi ha conquistato subito. Delle nuove compagne non conosco quasi nessuno a parte Maela (Fiorellini) che mi ha  parlato benissimo della società, ma il mio inserimento non sarà un problema, sono timida all’inizio ma poi mi devono trattenere….Infine le mie caratteristiche. Sono un opposto che all’ occorrenza può essere impegnata come banda, Non sono bravissima in ricezione, e vengo da voi per imparare, ma cerco di farmi perdonare in attacco, e devo dire che ci riesco spesso!” conclude sorridendo.Ngs Porto presenterà gli ultimi acquisti con una videoconferenza sulla propria pagina Facebook nella serata di venerdi’ 21 agosto

LAZOMBA

Condividi l'articolo