Euromontaggi esce sconfitto ma a testa alta nonostante il punteggio dallo scontro interno con la capolista Volano. Le ragazze di Baldassari,  incerottate oltre misura, prive di Bulgarelli e del libero titolare Michelini hanno tenuto testa alla piu quotata squadra trentina . Da segnalare la piacevole sorpresa di Giorgia Gugolati,  proveniente dal vivaio e schierata a sorpresa nel ruolo di libero, che dopo la comprensibile iniziale emozione non ha fatto rimpiangere la Michelini ed è  tutto dire.
Inizio contratto delle ragazze della presidente Rossi,  che oltre alle citate assenze schieravano anche altre atlete colpite in settimana dalla influenza. Subito 4 1 per le ospiti, che però venivano agganciate ed anche superate sul 9 8. Ma era solo un fuoco di paglia,  con le trentine forti in tutti i fondamenti . Il set proseguiva in affanno prima 12 17, e poi 15 21 fino al 16 25 finale.
Dopo un a partenza in salita (0 3 poi 3 8) il Euromontaggi lottava registrando la battuta e riavvicinava le ospiti fino al 14 16 ed al successivo aggancio a 16. Qui però ancora una volta la maggiore potenza e precisione ospite Specialmente con Bisoffi  e Dorighelli  portava il set dalla parte del Volano,  18 21 fino al 20 25 finale
Combattuto oltre il punteggio il set finale, forse complici alcune rotazioni delle trentine che cambiano anche la regia. Porto avanti 5 2 si fa raggiungere a 8 pari e da qui si prosegue punto  a punto , 16 16 fino al 20 18.  Sul punto di riaprire la partita però le nostre ragazze si disuniscono complice la non ottimale forma di qualche elemento , e dopo l’aggancio sul 21 pari lasciano via libera alle trentine per il 21 25 finale
Buone le prestazioni di Maghenzani,  positivo il rientro di Mazzola,  forse un tantino sotto gli standard cui ci aveva abituato la prestazione di Vecchi, oltre al già citato esordio di Gugolati come libero
Con i rientri delle influenzate in settimana Baldassari avrà tutto il tempo di preparare la prossima trasferta,  importante in ottica salvezza, a Cerea
LAZOMBA