Bella ed entusiasmante vittoria di Euromontaggi Porto che si impone 3 0 sul quotato San Vitale Montecchio,  alla vigilia dietro di soli due punti in classifica.

Le ragazze della presidente Rossi  partono subito forte nel primo set con la formazione delle ultime partite,  Bulgarelli e Maghenzani in banda , Vecchi opposto, Campi e Ghirardelli al centro, libero Michelini in regia Morandini. Subito 4 1 e 6 3, quasi le nostre ragazze volessero mettere le cose in  chiaro dall’inizio.  Dopo un aggancio sul 6 pari Morandini (ottima la sua prestazione condita da 6 punti tra aces e palle smorzate dietro il muro) e compagne allungano 13 8 ,anche con un punto acrobatico di Vecchi che su una ribattuta a muro di testa sorprende le avversarie. Sarà l’allungo decisivo 15 12 , poi 19 17 e affondo  finale 25 18
Secondo set più equilibrato,  con le vicentina che provano ad alzare il livello, alzare in tutti i sensi,  visto  che il Mister ospite ruota i tre centrali,  il più piccolo dei quali misura mt 1,80. . . 7 pari con le ospiti che mettono la testa avanti 9 10. Vicentine granitiche a muro ma non  sempre precise in attacco e ancora le nostre ragazze che tornano avanti prima 12 10 poi 16 15 fino al 23 17.
Qui un leggero momento di pausa permette alla ospiti di rientrare 23 21. Ma si fermano li,  con Bulgarelli (stasera quasi una sentenza…) e compagne che chiudono 25 21
Sembrava troppo bello ed infatti l’ingranaggio,  fin lì quasi perfetto,  sembra incepparsi. Inizio choc 0 4 nel terzo set, con Coach Baldassari costretto a chiamare subito time out.  Serve per il primo rientro, 7 7 ma le ospiti tornano subito avanti, grazie anche agli errori in battuta (7  alla fine del set) delle ragazze della presidente Rossi che  cercano di forzare.  12 17 quando il set sembra compromesso e viene chiamato il secondo time out. Da lì in avanti inizia la rimonta, 18 19 ed aggancio 20 pari. Ancora affondo del San Vitale che non molla 20 22 e nuovo aggancio a 23, con primo match point sprecato 24 23. Ultimo sorpasso delle vicentina 24 25 ma dopo 29 minuti le nostre ragazze si aggiudicano un set emozionante 27 25. Stasera è difficile individuare le migliori,  la prestazione è stata da squadra… bravi entrambi i centrali, e menzione a Maghenzani non tanto per le “solite”  bordate , ma per alcune ‘pallette’ che hanno sorpreso le avversarie .
La vittoria di stasera tiene viva la corsa playoff,  anche se le dirette concorrenti hanno vinto. Appuntamento la prossima settimana in trasferta,  impegnativa i  tutti i sensi ,  a Rovigo. L’classifica-b2-23-giornataavventura continua…
Lazomba