Archiviata la sconfitta con Cerea, che è costata la vetta della classifica, in casa Euromontaggi è già ora di pensare al prossimo impegno, sabato prossimo in casa al Palasport di Via Gramsci contro Torri di Quartesolo. Settimana tribolata quella trascorsa, sia per il morale che per quanto riguarda l’infortunio del capitano Martina Palumbo, la quale ha svolto una preparazione molto ridotta e per il cui impiego si deciderà in extremis.

Per quanto concerne le avversarie, sarà bene tenere alta l’asticella della concentrazione, come ricorda coach Biagio Marone: “loro sono una squadra giovane, molto fisica e con buone qualità in attacco. Bisognerà prestare attenzione e non commettere alcuna distrazione, stiamo provando a correggere qualcosa che non ha funzionato a Cerea. Il risultato di sabato chiaramente non ci soddisfa ma ci siamo rimessi subito al lavoro per migliorare e proseguire con la crescita tecnica e mentale”
LAZOMBA
Condividi l'articolo