Skip to main content
archivio 2022Pallavoloserie b1 2021/2022

VIVIGAS ARENA VOLLEY EUROMONTAGGI GROUP 3 0

By 13 Febbraio 2022No Comments

Dopo la lunga e forzata sosta dovuta al Covid 19 riprende il cammino di Euromontaggi Group, ed è subito un impegno difficilissimo, la trasferta in casa di una delle capoliste, Arena Volley team Castel d’Azzano. La squadra di coach Marone esce sconfitta, pur avendo dato il massimo, al cospetto di una formazione di caratura molto elevata.

La cronaca: si parte con Poggi in regia, opposta a Giardini, Miserendino e Riccato in banda, Ghirardelli e Carandini centrali e libero Mazzarini

Primo set in cui la tensione gioca un brutto scherzo alla formazione della presidente Rossi, con le ragazze poco precise, specialmente al servizio che non riescono a trovare la giusta amalgama. il punteggio dopo un iniziale 7 2  (a poco serve il time out di Marone) prende rapidamente la strada delle padrone di casa, e dopo un altro time out  chiamato sul 13 6  si porta sul 20 10 per finire rapidamente 25 16. Troppi errori, anche al servizio.

Molto  più equilibrato il secondo parziale, quello in cui Riccato (top scorer stasera con 11 punti) e compagne registrano le fila e stanno sempre attaccate nel punteggio alle avversarie. migliorate la ricezione e la difesa si procede punto a punto, 5 pari poi 8 5 ma rientro a 13, con il mister locale Bertolini che chiama time out per riordinare le idee dopo l’ennesimo riaggancio. Si prosegue punto a punto con alcune giocate anche al centro  (specie con Ghirardelli, 6 punti) 17 16, ma poi Arena accelera 21 18, con Marone che chiama time out. purtroppo sarà il break decisivo, e passando da 22 19 il parziale si concluderà 25 22 per le padrone di casa, sostenute da un rumoroso pubblico.

Purtroppo il terzo set è molto meno equilibrato, e non c’è quasi mai partita, con Arena Volley che dopo un 7 3 iniziale e conseguente time out di Marone prende il volo sul 13 8 prima, passando per un break al 18 8 e finendo con un forse troppo severo 25 12.

Da segnalare oltre alle citate Riccato  e Ghirardelli anche i 5 punti di Giardini, che forse ha sentito aria di casa, e di Miserendino, oltre al punto messo a segno da chi per mestiere di solito  non lo fa, il libero Mazzarini. A segno anche la baby Garau,  mentre ha fatto il suo esordio un altro elemento del settore giovanile, la regista Bendoni.

Molto lucida a fine partita la analisi di coach Marone : “abbiamo difeso bene ed abbiamo fatto del nostro meglio, ma alla lunga la loro forza è venuta fuori. Brave loro, noi andiamo avanti per la nostra strada, non è con queste squadre che dobbiamo giocare il nostro campionato.

Prossimo impegno casalingo contro un’altra big del girone, la Duetti Giorgione sabato prossimo

ARENA VOLLEY TEAM  EUROMONTAGGI GROUP 3 0

25 16  25 22  25 12

EUROMONTAGGI GROUP

MAZZARINI (L1) 1,  POGGI 1 ,MISERENDINO 5 BELLARDI  RICCATO 11 GIARDINI 5 BENDONI GHIRARDELLI 6 CARANDINI 2 COLLET 1 GARAU 1 FIORELLINI

ALL. MARONE

VIVIGAS ARENA VOLLEY 

BRUTTI 9 GUIOTTO 4 TAMASSIA 7 HRABAR 1 FERRARI 1 MUZZOLON 2  MONTIN LONARDI  CAPPELLI 11 SGARBOSSA 9 BISSOLI 3 LIBERI ERIGOZZI E MOSCHINI

ALL BERTOLINI E FRASSONI

LAZOMBA